Assistenza e tutela dei soggetti deboli

Il nostro obiettivo è garantire assistenza e tutela a tutti quei soggetti che ne hanno diritto, ovvero: gli anziani, i diversamente abili, i disagiati psichici e sociali, i minori con disagio familiare; cercando di allargare le forme di tutela alle donne vittime di abusi e violenze, alla cura dei tossicodipendenti e degli alcolisti, nonché al reinserimento nella società delle persone sottoposte a pene detentive, soprattutto i minori.

Vanno favorite delle politiche a sostegno delle strutture e dei centri che si occupano di queste problematiche, volte a migliorare la qualità dei servizi.

In particolare, procederemo ad un taglio degli sprechi della macchina comunale, facendo sì che l'amministrazione dedichi maggiore risorse all'assistenza educativa domiciliare e scolastica nei confronti dei minori disagiati e dei diversamente abili.

In caso di appalto o di esternalizzazione di questi servizi seguiremo, ovviamente, criteri di aggiudicazione in massima trasparenza.